Pighi

Cerca

impianti di rivelazione.

impianti di rivelazione.

Esistono due tipi di impianti di rivelazione:

  • I sistemi fissi automatici di rivelazione di incendio con la funzione di rivelare automaticamente un principio di incendio e segnalarlo nel minor tempo possibile. 

  • I sistemi fissi di rivelazione manuale che permettono una segnalazione nel caso l’incendio sia rilevato dall’uomo. 


In entrambi i casi, il segnale di allarme incendio è trasmesso e visualizzato in corrispondenza di una centrale di controllo e segnalazione che provvederà ad attivare un segnale di allarme acustico e/o luminoso nell’ambiente interessato all’incendio ed eventualmente in quelli circostanti per soddisfare gli obiettivi del sistema.  L’impianto di rivelazione, oltre ad essere conforme alla regola dell’ arte, deve essere progettato in funzione degli obiettivi di sicurezza antincendio e dei livelli di prestazione fissati in fase di progetto.

funzioni.

  • favorisce rapidamente l’evacuazione delle persone e lo sgombero dei beni dall’edificio
  • consente l’attivazione piani di intervento
  • può permettere l’attivazione dei sistemi di spegnimento

locali in cui installare un impianto di rivelazione.

  • ambienti industriali
  • complessi alberghieri
  • centri commerciali
  • ospedali e strutture sanitarie
  • musei ed edifici destinati a biblioteche o archivi
  • scuole
  • impianti sportivi
  • locali di pubblico spettacolo
  • uffici